Libri

w. w. w. Wednesday #32

Buongiorno gente!

Continua la mia lettura di graphic novel che mi permettono di leggere di più nei pochi minuti che posso avere durante la giornata. Stranamente ho rispettato la previsione delle prossime letture e la cosa è così strana che mi sto stupendo di me stessa.

Bando alle ciance e andiamo a vedere le mie letture.

 

COSA HAI FINITO DI LEGGERE?

“Uno di noi sta mentendo” di Karen M. Mc Manus mi è piaciuto molto e presto ve ne parlerò. Non vedo l’ora di leggere il prossimo libro dell’autrice che ricalca l’atmosfera di questo, ma bisognerà aspettare gennaio 2019 per l’uscita in inglese e poi da noi vedremo se arriverà. Ho terminato anche la graphic novel “Mujeres” di Pino Cacucci e Stefano Delli Veneri. Nel quadro generale è una bella graphic novel con tavole stupende, ma non sono riuscita ad appassionarmi molto e penso sia dovuto al fatto che mi mancano nozioni storiche sul Messico di quegli anni. Ho terminato anche a graphic novel “Diciottovoltevirgolatre (il tonno, la tigre, il tempo) di Stefano Simeone e devo dire che mi è piaciuta, anche se mi aspettavo qualcosa di più leggero. Promossa anche questa graphic novel di Bao Publishing.

 

COSA STAI LEGGENDO?

“Eleanor Oliphant sta benissimo” di Gail Honeyman l’ho finalmente iniziato e mi piace. Ho letto solo poche pagine e devo ancora inquadrare Eleanor, ma promette bene. Per la Ikigai Book Challenge di luglio ho avuto l’obiettivo di leggere un libro che tutti sembrano aver letto tranne io e  ho scelto “Le sette sorelle” di Lucinda Riley perchè, secondo me, tutti hanno letto un suo libro e a me manca. “La sovrana lettrice” di Alan Bennett è perchè mi attrae troppo da lasciarlo attendere.

 

 

 

COSA PENSI LEGGERAI DOPO?

Il libro che prenderà il posto di quello di Gail Honeyman, sarà “Eppure cadiamo felici” di Enrico Galiano. Inizierò dal suo primo libro per poi leggere il secondo. Terminata la graphic novel, penso mi orienterò su “Stalking Jack the Ripper” di Kerri Maniscalco perchè mi sta chiamando dalla libreria e non riesco più a ignorarlo. Questi sono i piani, ma verranno completamente ribaltati nel momento in cui mi arriverà in anteprima “Non è detto che mi manchi”, il nuovo libro di Bianca Marconero. Vi parlerò di questo libro il 24 luglio in occasione del review party, ma prevedo già di innamorarmi di questa storia.

Cosa state leggendo?

Vi auguro una buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...