Letture del mese, Libri

WRAP UP! Maggio

Buongiorno lettori!

Siamo giusto a inizio giugno ed ecco le mie letture di maggio. Tutte lette per la 2018 Reading Challenge e uno letto anche per la challenge di Ikigai… di libri e altre passioni. Il primo è stato anche il protagonista di un blog tour e che mi è piaciuto molto e spero ci sia un seguito perchè il finale mi ha lasciato sospesa.

 

 

“Solo la verità” di Karen Cleveland

31062231_10211343085157610_214577618375147520_n
Recensione

Pochi clic separano Vivian Miller, analista del controspionaggio della CIA, dal suo obiettivo. Un algoritmo da lei ideato, due anni di ricerche, svariati tentativi falliti: tutto precipita verso la breve sequenza di gesti che le consentirà di violare il sistema operativo di Jurij Yakov e smascherare una rete di spie russe presenti sul territorio degli Stati Uniti. Ma quando la cartella Amici, rivela finalmente il suo contenuto, il mondo di Vivian crolla in un istante. Perché a restituirle lo sguardo dal pc di Yakov sono gli occhi scuri e profondi di Matt. Il suo Matt. L’uomo della sua vita e padre dei suoi quattro figli. Di colpo non è più solo il futuro professionale di Vivian a essere in discussione, ma il suo presente, il suo passato. Mentre dentro di lei ogni certezza va in pezzi, la memoria corre a ritroso: l’incontro fortuito e quel caffè rovesciato sulla camicia di Matt (le goffe scuse di lei, il sorriso di lui); il primo appuntamento nel ristorantino italiano; l’improbabile proposta di matrimonio in aeroporto; la ricerca della casa perfetta nei sobborghi di Washington; la nascita di Luke. Una bugia lunga dieci anni. Un incubo privato destinato a trasformarsi in concitato intrigo politico dove la posta in gioco si fa di ora in ora più alta.

 

“Poirot a Styles Court” di Agatha Christie

411oliik0slDurante la Prima guerra mondiale un giovane ufficiale inglese ferito al fronte viene ospitato da un vecchio amico nella sua residenza di campagna. Il soggiorno nella lussuosa dimora sarà però tutt’altro che tranquillo. La padrona di casa, matrigna dell’amico, ha sposato un uomo di vent’anni più giovane di lei, e i figliastri, scavalcati nell’eredità, sembrano tramare qualcosa. La governante é sicura che presto gli avvenimenti precipiteranno e, in breve, la profezia si avvera. La padrona di Styles Court viene avvelenata e i sospetti si accentrano subito sui membri della famiglia. Fortunatamente, nel paese c’é qualcuno che di delitti se ne intende: un buffo profugo belga dai grandi bffi… 

 

 

 

 

“Chiaro di luna” di Francesco Verro

51lgh9viz4l-_sx319_bo1204203200_
Recensione

“Tutti sogniamo di vivere una vita più intensa e avventurosa. Tutti sogniamo di uscire fuori dai nostri ranghi e inseguire obiettivi irraggiungibili. Ma quando poi ti stacchi dalia tua collanina oppure esci dal tuo biliardino, diventa tutta un’altra storia.” Andare sulla Luna: è questo il desiderio che unisce Yuri e Marian. Lui è il portiere del biliardino di parco Mirandola e passa ogni notte a guardare il satellite grazie a una mano misteriosa che lo gira sempre verso l’alto. Marian invece è una bambina disobbediente e ostinata, alla ricerca di un piccolo astronauta da mandare in orbita sull’astronave che sta progettando. Il mondo di Marian non è tanto lontano dalla realtà rigida del biliardino di Yuri: nella sua scuola vige infatti un freddo regime autoritario dove ogni libertà è negata e a comandare è la terribile maestra Novellini, che costringe i bambini a memorizzare i libri di testo parola per parola. I desideri dei due protagonisti si incontreranno, dando vita a uno straordinario percorso fuori dagli schemi per inseguire i propri sogni..



“La donna che non poteva essere qui” di Guillaume Musso

51tqlgtyqel-_sx320_bo1204203200_
Recensione

Juliette pensava di sfondare a Broadway, ma ha deciso di tornare a Parigi. Sam è un pediatra distrutto dal suicidio della moglie. Si incontrano per caso e, per orgoglio, lei finge di essere avvocato, lui felicemente sposato. Nonostante questo, è il colpo di fulmine. Dopo un weekend di folle passione, Juliette decide comunque di tenere fede ai suoi propositi e di partire. Lui corre all’aeroporto per dirle la verità e supplicarla di restare, ma arriva tardi. E, pochi istanti dopo il decollo, l’aereo esplode in volo. Sam è annientato: ha perso per la seconda volta la donna che ama. Fine di una bella storia? No, è solo l’inizio, come scopre lui stesso quando viene avvicinato da una poliziotta dall’aria piuttosto strana.

Pochi libri ma buoni! Avete letto qualcuno di questi libri?

Buona giornata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...