Book tag

2017 READ BOOK TAG

Buongiorno gente!

Anche il 2017 è ormai finito da tre settimane, oggi c’è un book tag che si propone come bilancio di tutte le letture fatte lo scorso anno.

Con il mio caro e fidato Goodreads, risponderò a ciascuna domanda.

Questo post l’ho scovato sul canale Il filo di Arianna e vi lascio qua sotto il video.

Bando alle ciance. Iniziamo!

 

QUAL E’ IL PRIMO LIBRO CHE HAI LETTO NEL 2017?

51beb1ty7yl

Primissimo libro letto è stato “La tempesta infuria” (Derrick Storm #2) di Richard Castle. Questo è proprio il primo libro che ho iniziato nel 2017, anche se Goodreads riporta che ne ho finito uno il 1 gennaio, ma tengo conto di quello che ho iniziato proprio gennaio dello scorso anno.

 

 

 

QUAL E’ IL LIBRO PIU’ BREVE CHE HAI LETTO NEL 2017?

Controllando sempre Goodreads, il libro più corto che ho letto nel 2017 è proprio quello della domanda precedente con le sue 87 pagine.

 

IL LIBRO PIU’ VOLUMINOSO

61idc1kr5nl-_sx356_bo1204203200_

Non controllo nemmeno perchè lo so già. Il libro più voluminoso del 2017 è stato “La verità sul caso Harry Quebert” di Joel Dicker. Letto in un mese poichp lo alternavo ad altre letture, ma amato follemente. Leggetelo e regalatelo.

 

 

 

QUALE LIBRO TI HA SORPRESO POSITIVAMENTE?

28001622

Sembrerà strano che risponda a questa domanda con questo libro, ma mi ha veramente stupito. Ero molto scettica perchè, quando tutti lo lodano, hai sempre il sentore che ci sia qualche fregatura dietro e invece non c’è stata. “La moglie del califfo” di Renee Ahdieh mi ha stupito moltissimo e ho amato tutto della storia.

 

 

QUAL E’ IL LIBRO APPREZZATO DA MOLTI MA A TE NO E’ PIACIUTO?

10866624L’anno scorso non sono andata sotto le 3 stelline su Goodreads come votazione e la questione è o io sono di manica larga o sono stata fortunata. Il libro che ho scelto è un tre stelline che, stando a goodreads, tutti hanno amato ma non e che io abbia così tanto apprezzato. E’stata una bella lettura, ma gli mancava quel qualcosa in più. La mia scelta è “Unspoken” di Sarah Rees Brennan. Ha un voto di 3.85 e io ho dato un 3 stelline risicato solo  perchè si è ripreso nel finale.

 

 

PARLA DI UN AUTORE O UN’AUTRICE CHE HAI LETTO PER LA PRIMA VOLTA NEL 2017

Vi voglio parlare di due autori e un’autrice. Loro tre hanno scritto tre libri che mi hanno illuminato ottobre 2017. Lei la conoscete e anche il suo libro perciò ve la nomino subito. “Epistole sporche di sangue” di Eilan Moon. Gli altri due autori, invece, sono Iacopo Bianchi con “Porcini sull’asfalto” che ho avuto l’onore di incontrare e Sergio Pavoloni con “Buio a Grinville” che mi ha tenuta attaccata alle pagine.

 

PARLA DI UN LIBRO CHE HAI LETTO TUTTO D’UN FIATO

29440188

Pensavo a quale libro avessi letto velocemente e pensavo  soprattutto agli ultimi libri letti, ma poi mi è venuto in mente lui. Quel libro che avevo sottovalutato e che invece i ha stupito e l’ho finito in neanche un giorno. Sto parlando di “Sette minuti dopo la mezzanotte” di Patrick Ness. Grazie a questo libro ho scoperto questo autore che sto amando sempre più.

 

 

 

 

C’E’ UN LIBRO CHE TI E’ STATO CONSIGLIATO DA QUALCUNO E TI E’ PIACIUTO MOLTO?

w_home_book29351501Quest’anno ho letto parecchi libri che mi sono stati consigliati dalla mia amica Cee. Molte graphic novel e moltissimi libri ma, dovendo scegliere tra queste, citerei sicuramente due libri. Il primo è “Wonder” di R.J. Palacio e penso sia proprio grazie a lei che finalmente mi sia decisa a leggerlo. L’altro è “Beautiful” di Alyssa Sheinmel. Quest’ultimo è stata una sfida visto il tema trattato e l’impatto emotivo che ha sul lettore.

 

Il tag è finito. Spero vi sia piaciuto e provate a fare anche voi il bilancio delle vostre letture del 2017. Se vi fa piacere farmelo sapere, commentate qui sotto con le vostre risposte oppure per dirmi se avete letto qualcuno di questi libri e se vi è piaciuto.

Vi auguro una buona giornata 🙂

4 pensieri su “2017 READ BOOK TAG”

    1. Siiiiii leggilo a febbraio!! Io ho visto anche il film ed è degno di essere viso. Unico suggerimento è prepararsi i fazzoletti perché sia libro che il film fanno piangere

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...