Libri

Happy BlogMas! Il Kit natalizio

Buongiorno gente!

Oggi è il secondo giorno dell’iniziativa Happy BlogMas, realizzata insieme alle donne di Ikigai – di libri e altre passioni, Kia e Mon, a Cri di Chronicles of a Bookaholic e a Erika di Wonderful Monster. Il blog di Erika Zini.

La prima tappa in solitaria, dopo il book tag di ieri, tocca a me.

Come si legge nel titolo, vi parlerò del Kit Natalizio. Cos’è il Kit Natalizio? E’ tutto ciò che si reputa necessario per entrare nel mood natalizio e per diffondere questo mood a chiunque ci stia vicino.

Vediamo cosa comprende questo kit.

 

  • MAGLIONE NATALIZIO

5111-ljtlml-_ac_us218_

Non è importante che età abbiamo, l’importante è avere un maglione che ricordi il Natale. Può essere totalmente rosso o verde, con la neve oppure con un personaggio natalizio come quello in foto. Renne, Babbo Natale, pupazzo di neve sono i personaggi migliori per esprimere l’atmosfera natalizia.

 

 

 

  • CAPPELLO DI BABBO NATALE O PALCHI DI RENNA

Prima chiariamo cosa sono i palchi. Palchi è il vero nome delle corna della renna. Dopo questo momento stile Piero e Alberto Angela, possiamo continuare.

Cappello da Babbo Natale con lucine o semplice o cerchietti con palchi di renna sono quegli elementi divertenti che, anche senza il maglione natalizio, ci rendono adatti al momento. Ormai in commercio li troviamo in tutti i modi. Per bambini o per adulti e perfino per cani e gatti. Che ne dite di quegli occhiali natalizi? Non sono meravigliosi?

 

  • CANDELA ROSSA

In inverno le candele fanno atmosfera, a Natale fanno ancora più atmosfera se rosse, oro, bianche o verdi. Ci sono anche le candele profumate alla cannella, agli aghi di pino, a forma di stella o a forma di fiocco di neve. Non penso ci siano al profumo di pandoro o panettone, ma andrebbero inventate. Di sicuro, le candele fanno molto scena quando sono parte di un centro tavola insieme ad una ghirlanda.

 

  • LUCINE LED

Foto 10-12-17, 10 19 09.jpgOrmai le stiamo vedendo ovunque su internet e sui social. Sono diventate il simbolo di questo Natale e delle foto. Sono semplici fili con queste lucine che possiamo mettere ovunque. Sull’albero, sui mobili o sul presepe. Fanno abbastanza luce da illuminare una stanza al buio, creando un’atmosfera meravigliosa. Meglio prendere quelle che hanno la luce tendente al giallo perchè hanno l’effetto di riscaldare l’atmosfera, cosa che quelle bianche tendono a dare un effetto di freddo.

Poichè non ho trovato una foto decente di queste lucine sul web, ho deciso di mostrarvi le mie. Come vi dicevo sopra, quelle con la luce bianca tendono ad essere fredde. Vanno bene anche loro ma, se volete creare un’atmosfera natalizia calda, meglio quelle sul giallo.

 

  • LIBRI E FILM NATALIZI

Ormai ne stanno scendo tantissimi in questo periodo e, negli anni, ne sono usciti moltissimi. Da “Canto di natale” di Charles Dickens a “Christmasaurus” di Tom Fletcher. Da Dickens a Fletcher ci sono stati moltissimi libri a tema natalizio e abbiamo l’imbarazzo della scelta. Idem per i film. Già il primo dicembre iniziamo a vedere i film natalizi, vecchi o nuovi, che ci fanno ritornare bambini. “Mamma ho persona l’aereo” o “Una poltrona per due” o “Miracolo sulla 34esima strada” sono quei film che, se non ci fossero, non sarebbe Natale.

 

  • CANZONI DI NATALE

Le canzoni di Natale sono accessibili ovunque ormai grazie alle varie playlist o ai vecchi cd. Dalle canzoni classiche, “Jingle Bells” o “Silent Night”, a quelle più moderne, “All I want for Christmas is you” o “Last Christmas”, a quella per beneficenza come “Do they know it’s Christmas time”. Le canzoni sono la base della vera atmosfera natalizia. Senza di quelle che Natale sarebbe?

 

  • ALBERO E/O PRESEPE 

Per un natale che si rispetti, loro ci vogliono. O entrambi o anche solo uno, ci vogliono. Sono loro il Natale. Albero piccolo da mettere su un tavolo o un albero grandissimo da esterno, quando addobbati fanno la loro figura. Il presepe è anche lui importante. Piccolo o grande. Costruito con calma da sembrare una vera città o con solo gli elementi essenziali, è la seconda ragione del Natale e poi ai bambini piace.

 

 

Siamo giunti al termine. Il kit natalizio è completo con almeno quegli elementi essenziali per rendere la casa un posto Natalizio e rendere anche noi più natalizi e meno convenzionali.

Ci vuole poco per rendere un ambiente o noi stessi natalizi.

 

Vi lascio il calendario dei prossimi post di questa fantastica iniziativa. Preparatevi per quello di domani. Sarà… non ve lo dico.

calendario 2

 

Le altre tappe:

3 pensieri su “Happy BlogMas! Il Kit natalizio”

  1. Che carino il tuo kit, bravissima *_*
    L’anno prossimo verrai a casa mia a creare l’atmosfera natalizia? XD
    Qui niente presepe o albero, troppi pensieri per adesso.
    A Natale non rinuncio comunque ai film a tema, ai cartoni Disney e non (Anastasia in primis) e ai papercraft o lavoretti con la carta (anni fa ho costruito un alberello, poi un presepe, poi una ghirlanda, poi un biglietto pop up).
    Nel 2017 la casetta di Santa Claus XD
    Un salutone e complimenti per la bella iniziativa :*
    Leryn

    Piace a 1 persona

    1. Ahahahaha va bene! Ti posso dare ottimi consigli. A Ikea avevo trovato un alberello carino e pieghevole che fa atmosfera e non occupa spazio.
      Belli i tuoi lavoretti con la carta! Io mi ci metterei, ma mi perdo a tempo zero 🤣 voglio vedere quella casetta!
      Buone feste cara 😘

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...