Book tag

Epic Reads BOOK TAG

Ave gente!

Sono tornata dalle vacanze e oggi è martedì! Martedì significa Book Tag! Quale modo migliore per ritornare dalle vacanza, sia io che il sito, che iniziare con un bel book tag? Oggi vi porto l’Epic Reads Book Tag. Le domande le trovate qui.

Un book tag per niente facile, ma vediamo di rispondere.

Iniziamo!

 

1) Se potessi scegliere un personaggio o un autore da invitare per un tè, chi inviteresti e cosa offriresti a lei/lui?

15704271unnamedw_home_bookTra i personaggi, inviterei sicuramente Will Herondale per perdermi nelle sue storie e godermi la sua bellezza. Si, sono matta, ma è Will Herondale! Gli offrirei tè e biscotti e qualunque cosa abbia in dispensa. Tra gli autori, invece, a cui offrirei sempre tè, biscotti, caffè, cappuccino, inviterei Jessica Park R.J. Palacio. Mi piacerebbe parlare con loro di libri, sia loro che quelli che hanno letto. Passerei una giornata meravigliosa.

 

2) Di quale libro vorresti che l’autore scrivesse un prequel?

22725828lain-ya-_3d_-chimera-di-34-270x431Domanda piuttosto difficile perchè non ne ho la più pallida idea, ma direi che la scelta è caduta su “La chimera di Praga” di Laini Taylor “Keeper” di Ingrid Seymour. Per il primo, mi piacerebbe sapere di più su Akiva o sulla guerra tra Chimere e Serafini o su Sulphurus. Anzi, un prequel su Sulphurus sarebbe stupendo. Vorrei conoscerlo di più. Per il secondo, invece, sarebbe su Greg o su Ashby o sulla Reggente Danata e Veridian. Personaggi che mi incuriosiscono, specialmente Danata e Veridian. Se poi c’è anche uno speciale su Perry, io non mi offendo.

 

3) Quali due personaggi (NON dello stesso libro) pensi formerebbero una bella coppia?

159836222272582816096824La domanda delle domande. La domanda a cui non saprei rispondere, ma ci provo. Potrà risultare una scelta orrenda, ma proviamoci. I personaggi sono Elia di “Perfetto” di Alessia Esse e Feyre di “A Court of Thorns and Roses” oppure Greg di “Keeper” di Ingrid Seymour e Feyre. Queste due coppie perchè sono tutti e tre personaggi forti, indipendenti, cresciuti da soli e coraggiosi. Greg ed Elia sono due personaggi maschili con la tendenza a proteggere chi amano e a supportare la donna che amano, in qualsiasi occasione, bella o brutta. Feyre è forte, protegge chi ama rischiando la propria vita. Secondo me si bilancerebbero bene.

 

4) Se incontrassi il tuo autore preferito in metropolitana e potessi fare a lui/lei una sola domanda, che autore sarebbe e quale domanda gli/le porresti?

29351501Ta-da-da-daaaaan. Chi vorrei incontrare? Eh, bella domanda. Inizialmente, ai tempi, avrei voluto incontrare R.J. Palacio e chiedere come aveva avuto l’idea di “Wonder”, ma poi ho scoperto che sull’aletta del libro c’era la spiegazione del libro, perciò mistero risolto. Allora ho pensato subito ad un altro libro che mi ha colpito molto negli ultimi mesi e mi ha affascinato la storia come pochi altri libri hanno fatto. Incontrerei Alyssa B. Sheinmel, autrice di “Beautiful”, e le chiederei “Raccontami tutto su “Beautiful”. Da dove è nata l’idea a come hai fatto a scriverlo così dettagliatamente a tutti i sentimenti che ti ha provocato”. Così facendo chiedo tutto in una mossa sola. Vale?

 

5) Quale libro ti ha reso un lettore?

1226826351wytx1defl-_sx332_bo1204203200_

Il primo è stato “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie, ma quello che ha consacrato e dato sfogo al mio lato di lettrice è stato “Flat-Out Love” di Jessica Park. Da questo libro, ho iniziato a leggere senza sosta e ho scoperto libri meravigliosi.

 

6) Incendio! La tua libreria prende fuoco. Quale libro salveresti?

shadowhunters-il-codice-clare-lewis-mondadori-280x44761d3tuapaul-_sx258_bo1204203200_Avendo due librerie, scelgo due libri. Nella libreria uno, quella dove tengo graphic novel e libri illustrati, sceglierei “Harry Potter. Il libro delle creature magiche” di Jody Revenson. Vedere su carta le creature magiche, dai disegni a come le hanno realizzate per i film, è stupendo. Nell’altra libreria, dove tengo solo i libri, sceglierei “Shadowhunters. Il Codice” di Cassandra Clare e Joshua Lewis. Essendo l’edizione con copertina rigida, lo devo salvare perchè è introvabile. La nuova edizione non mi piace per niente perchè lo ritengo il libro più importante per gli Shadowhunter e non può essere reso in copertina flessibile, perciò questo lo devo salvare assolutamente.

 

7) In quale mondo distopico ti piacerebbe vivere, se ne dovessi scegliere uno? Perchè?

15983622

Non leggo distopici, per nulla, e quelli che ho letto sono stati pochissimi in eventi più unici che rari. Un po’ come le gioie, insomma. Tra quelli che ho letto, direi “La trilogia di Lilac” di Alessia Esse, specificatamente vivrei nell’ultimo libro, “Infinito”. E’ l’unico distopico meno catastrofico che conosco, perciò direi questo e poi è scritto da un’autrice italiana che si autopubblica.

 

8) Qual è la tua lettura più epica?

29351501w_home_bookEpico nel senso che hai faticato a leggere? Che sono state storie memorabili? Che hai sofferto? Non lo so, perciò penso a storie complesse, che fanno piangere, che causano un tornado di sentimenti, che ti sconvolgono la vita. I due libri che mi hanno segnato sono “Beautiful” di Alyssa B. Sheinmel e “Wonder” di R.J. Palacio. Storie uniche, con protagonisti vittime di pregiudizi, di bullismo, di cambiamenti di vita non poco indifferenti. Due libri che vanno letti e conservati a vita.

 

 

Eccoci qua. LE mie letture epiche sono terminate. Ora tocca a voi trovare le vostre letture epiche. Ci sono? Quali sono?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...