Sleep with, Marry, Cruise

Sleep with, marry, cruise. #2

Ave gente!

Ecco che ritorna questa rubrica che, nel suo piccolo, mi diverte e che mi mette alla prova.

Oggi mi sono affidata al sito Random.org per selezionare i tre fortunati libri.

Come ho fatto? Non sono diventata pazza e non ho numerato tutti i libri che ho nella libreria, per questo c’è ancora tempo prima che impazzisca fino a questi livelli. Ho semplicemente usato Goodreads. Oltre ad essere un sito fantastico, numera ogni libro che abbiamo aggiunto alle nostre liste, sia dei libri letti che di quelli da leggere. Per questa volta ho scelto SOLO libri che appartengono alla mia lista dei libri da leggere e ho messo su Random.org l’intervallo di numeri dato da Goodreads e li ha estratti.

Come farò a scegliere quale libro apparterà a ciascuna categoria? Basandomi su vari fattori. Trama, copertina, ispirazione mia del momento, il meteo. Insomma, su tutto, anche se, forse, sarà più l’istinto a guidarmi che altro.

Bene, iniziamo!

 

SLEEP WITH

“Magisterium” di Holly Black e Cassandra Clare.

23975816

 

In lista da leggere da un po’ e non ancora letto, anche se una volta lo avevo iniziato, ma non mi prendeva particolarmente. Molti mi dicono che è bello e che devo leggerlo, ma mi ritrovo un po’ scettica. Non so forse perchè per me gli Shadwhunters bastavano e avanzavano, non lo so. So che ho un minimo di curiosità verso questo libro perchè, nel suo piccolo (permettetemi di dirlo visto a chi lo paragono), mi ricorda un po’ Harry Potter e Harry Potter è una pietra fondamentale nella cultura di ognuno di noi.

Si è aggiudicato questa categoria perchè, come detto sopra, non ho questa forte convinzione che mi piacerà molto, ma sarà un libro da una lettura e via e senza la voglia eccessiva di comprare il cartaceo (sappiate che ho quasi tutti gli Shadowhunters in cartaceo, compreso il codice degli Shadowhunters). Forse è anche perchè, secondo me, la Clare dovrebbe spaziare sulle sue opere e non tirare fuori dal cilindro sempre qualcosa di Shadowhunter.

La sua chance l’avrà sicuramente, ma non ho la più pallida idea quando avverrà.

 

MARRY

“So Che Ci Sei” di Elisa Gioia

25729929

 

Mai saputo dell’esistenza di questo libro fino a che Cee di Legger-Mente ne ha parlato e mi ha fatto venire una voglia pazzesca di leggerlo. Ammettiamolo, già con la trama molte ci troviamo un po’ nei panni della protagonista quasi tutti i giorni. Lì ad attendere risposte, da ex fidanzati o persone che ci interessano, e stare lì sulla chat in comune in attesa di vedere “sta scrivendo….”. E’ una cosa che accomuna donne e uomini, anche se loro non lo ammetteranno mai o diranno che lo farebbero solo se avessero il numero di Belen. Continuate pure a sognare, fanciulli.

Perchè “Marry”? Beh perchè penso che debba essere un libro da tenere per il resto della vita, come si tiene un vocabolario. Magari questo mettiamolo in una teca e tramandiamolo di figli in figli, un po’ come il manuale delle giovani marmotte (meglio questo di paragone che quello del vocabolario). E’ un libro che penso terrà compagnia in ogni dove e in ogni come e che potrebbe far discutere ore e ore sull’argomento di queste dannate spunte blu non corrisposte.

 

CRUISE

“Raven Boys” di Maggie Stifvater

18777031

 

Un detto dice: “Se non è zuppa, è pan bagnato”. Se per le altre due categorie ho scelto gli altri due, alla terza categoria va il libro che manca. E’ elementare, Watson.

Tralasciando il delirio, non riesco a capire perchè con questo libro riesco a vedermi mentre lo leggo in riva al mare o su una coperta in montagna, cosa che con gli alti due non riesco.

E’ come se fosse una storia che richiede attenzione e tempo libero, cosa che si può avere durante una crociera (cruise), mentre ti rilassi a bordo piscina. Una storia che mi convince sin dalla trama, anche se lei è parecchio sfortunata. Uccide l’amore con un bacio. Mi ricorda una degli X-Men che poteva toccare le persone solo con i guanti o gli risucchiava la vita. Nonostante questo, lo voglio leggere un po’ perchè ne ho sentito parlare bene da molte persone e poi perchè è un tipo di storia che mi intriga in questo periodo perchè ormai sono amica del Fantasy.

 

Spero vi sia piaciuta anche questo terzetto e aspetto vostri commenti a riguardo.

Vi rinnovo la sfida. Voi sareste in grado di scegliere tre libri a caso dalla vostra libreria e fare la stessa cosa? Se si, ditemelo commentando il post qui o su alla pagina Facebook o via mail. Magari potrei pubblicare i vostri “Sleep with, marry, cruise” che ne dite?

Buon pomeriggio gente!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...