Libri

‘Behind the stars’ di @leightmoore

Autore: Leigh Talbert Moore23401340

Genere: Science Fiction, Fantasy, Romance

Casa Editrice: Autopubblicato da Leigh T. Moore

DISPONIBILE SOLO IN INGLESE SU AMAZON

Trama:

Prentiss Puckett is certain of three things:
-Graduation is two weeks away.
-Summer only gets hotter in south Mississippi.
-She’s getting a job with air-conditioning.

She did not expect to be kidnapped walking to work.
And she never expected to become a hero.

Red Dawn meets L O S T in this new action-adventure romance from Amazon bestselling author Leigh Talbert Moore.

Voto: 4,5/5

Appena Leigh ha dato la possibilità di leggere i primi due capitoli in anteprima a ottobre/novembre 2013, ho detto subito si. Non ho mai visto LOST e nemmeno Red Down, ma so come scrive Leigh ed ero certa che avrebbe scritto un ottimo libro.

L’ho letto a episodi perchè c’è anche questa possibilità. O lo compri intero o lo prendi a episodi. Il primo episodio è gratis in versione ebook su Amazon, Google Play e iTunes.

Torniamo al libro.

Non essendo il mio genere, o meglio, non essendo uno dei miei generi preferiti, devo dire che mi ha colpito. Ben scritto e senza perdere un colpo tra un episodio e un altro.

I personaggi son ben delineati e ben descritti e anche i luoghi. Leggendolo, mi sembrava di essere lì e a vivere il tutto come spettatore. Insomma, mi sembrava di guardare la versione televisiva o cinematografica del libro.

Prentiss si prende una grande responsabilità di salvare gli amici, di capire cosa sta succedendo e di elaborare un piano per scappare. Pensa sempre di aver bisogno di Jackson, il suo ragazzo, perché lui sa elaborare piani. In realtà, lei è in grado di fare tutto. E’ coraggiosa, forte, sicura di sé ma, al tempo stesso, è fragile e disponibile con i suoi amici. Basti solo a pensare come aiuta Flora pur di evitare che la sua malattia peggiori. E’ anche furba perché, sfruttando le nozioni imparate dal veterinario per cui ha lavorato, riesce a farsi assegnare un lavoro fisso nella fattoria dei rapitori che le da l’opportunità di entrare in contatto Gallatin. Gallatin fa parte dei suoi rapitori, ma è diverso dagli altri. Per prima cosa, non vorrebbe essere lì e poi è dolce. Non è scontroso o minaccioso, è gentile e pronto a imparare da Prentiss quello che c’è da sapere sugli animali.

Prentiss e Gallatin diventano amici ed è ciò che Prentiss non voleva. Da lui voleva solo risposte a tutte quelle domande che le frullavano in testa, ma lui la sorprende proponendole aiuto o una gita fuori dalla ‘fattoria-prigione’.

Poi arriva Jackson, anzi, gli alieni-non-alieni catturano Jackson. Prentiss decide di salvarlo e Gallatin glielo permette.

Jackson è quel personaggio che prenderei volentieri a calci nel sedere volentieri. Jackson non era stato rapito come i suoi amici o addormentato come il resto degli abitanti del posto perché, chi non veniva rapito per lavorare in fattoria, veniva addormentato fino a quando i rapitori se ne fossero andati. Jackson, insieme ad altri ragazzi, vedendo la gente scomparsa, avevano organizzato una squadra di ricerca e salvataggio. Peccato che più che squadra di saltavaggio, era un gruppo di ragazzi che volevano usare la violenza che hanno in loro per vendicarsi della presenza di ospiti non graditi. Vogliono fare gli eroi nel verso sbagliato. Vogliono solo uccidere i rapitori e non salvare i loro amici. Lo ammettono. Il loro obbiettivo è quello di uccidere i rapitori nella ‘fattoria-prigione’ senza pensare ai loro amici ancora prigionieri. Basti pensare che, uno dei capi del gruppo insieme a Jackson, non pensa a salvare la sua ragazza come prima cosa, ma a tirare bombe molotv ai rapitori. Prentiss non lo accetta come atteggiamento e non accetta come è diventato Jackson, per questo decide di tornare indietro per salvare gli altri e Gallatin. Pensandoci, molto probabilmente Jackson è sempre stato così, ma Prentiss vedeva in lui la sua salvezza dalla sua famiglia. Vedeva in lui un’ancora di salvezza dal padre alcolizzato e dal fratello troppo intento a pregare.

Nei primi due episodi, ci sono flashback della vita di Prentiss prima del rapimento. Episodi di lei e Jackson che da lì facevano capire quanto lui fosse idiota, ma uno non può pensare che sia così idiota! Perdonate, ma lo reputo così e, come ripeto, lo avrei preso a calci nel deretano molto volentieri.

Torniamo alla storia. Prentiss decide di tornare indietro per salvare i suoi amici, e magari anche Galltin, ma Gallatin e i rapitori se ne sono già andati e i suoi amici liberati.

Da quel momento in poi abbiamo l’escalation. Gallatin torna, torva Prentiss, Jackson e i suoi amichetti catturano Gallatin, lo puniscono e poi….Leggete il libro perchè non posso dirvi come finisce.

Ho dato piena fiducia a Leigh e non mi ha deluso. Ha scritto un altro libro degno di nota e degno di essere consigliato a chiunque. I personaggi sono perfetti. Si incastrano benissimo l’uno con l’altro e niente stona. Non ho trovato difetti. Magari si. E’ finito troppo presto!! Quando è finito sono rimasta basita. Cliccavo il tasto avanti del kindle in attesa che comparisse un’altra pagina e non ce ne erano più!! Non ci sono scene raccapriccianti di nascite di alieni, perciò se come genere non è nemmeno il vostro, questo lo leggereste in piena tranquillità. L’unica cosa che può far impressione è la nascita di un vitello, non di un vitello alieno, ma di un normalissimo vitello che si vede in qualsiasi fattoria umana. Non ci sono esseri verdi, con teste enormi. Hanno solo poteri.

Mi auguro che ci sarà un secondo libro perché Gallatin ha una famiglia poco raccomandabile e poi è diventato una specie di re del suo mondo. Insomma, sono divorata dalla curiosità su come procederà la storia. Quindi la domanda è quella….

CI SARA’ UN SECONDO LIBRO?

Attenderemo una risposta appena Leigh lo annuncerà.

Buona giornata!

10857717_773784346004342_3966785280873999954_n

7 – libro con personaggi non umani

Annunci

2 thoughts on “‘Behind the stars’ di @leightmoore”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...